Share
" />
Back to home
in Libri e corsi

Supervisione casi di psicologia della moda

  • 28 Settembre 2021
  • By Paola Pizza
  • 0 Comments
Supervisione casi di psicologia della moda

La supervisione di casi di psicologia della moda è un metodo di apprendimento che può aiutarti a completare la formazione di psicologia della moda.

Talvolta è utile avere un punto di vista esterno e vedere con gli occhi di una esperta un caso affrontato. Se hai dei dubbi sui modi di interpretare l’armadio della/del cliente, il rapporto con i colori, con la bellezza, o la relazione tra identità e immagine, o vuoi un supporto per implementare i tuoi progetti, la supervisione di casi di psicologia della moda ti aiuterà a mettere a fuoco i tuoi interventi.

Ti fornirà gli strumenti per:

  • riflettere sulle interpretazioni dei comportamenti di una tua/tuo cliente rispetto alla moda
  • analizzare gli strumenti teorici che hai utilizzato
  • considerare sia le emozioni del cliente che quelle della/dello psicologo della moda

Colloqui di supervisione casi di psicologia della moda

Il colloquio di supervisione di casi di psicologia della moda, attraverso le fasi di osservazione, valutazione e feedback, ti aiuterà a:

  • aumentare la tua sicurezza nella gestione dei casi
  • mettere a punto i tuoi progetti
  • completare e mettere a fuoco le conoscenze e le competenze acquisite con la formazione
  • facilitare un problem solving condiviso
  • stimolare un processo di apprendimento di modeling (Bandura)
  • rafforzare i tuoi punti forti

Scrivimi per conoscere i costi e concordare insieme data e orario del colloquio di supervisione

Scopri tutti i miei corsi di Psicologia della moda cliccando qui

Una definizione di supervisione

Questa è la definizione di supervisione data da Carol Falender e Edward Shafranske nel loro libro, Clinical Supervision. A Competency-Based Approach, 2004, p. 3:

Supervision is a distinct professional activity

In which education and training aimed at developing science-informed practice are facilitated through:

A collaborative interpersonal process

 It involves observation, evaluation, feedback, facilitation of supervisee self-assessment, and acquisition of knowledge and skills by instruction, modeling, and mutual problem-solving.

 Building on the recognition of the strengths and talents of the supervisee, supervision encourages self-efficacy.

Supervision ensures that clinical (supervision) is conducted in a competent manner in which ethical standards, legal prescriptions, and professional practices are used to promote and protect the welfare of the client, the profession, and society at large“.

Share
By Paola Pizza, 28 Settembre 2021
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

about paola

Ciao, sono Paola Pizza, psicologa della moda.
Nel lavoro ho unito due grandi passioni: la psicologia e la moda.
Iniziamo insieme un viaggio tra i significati profondi della moda.

Per conoscermi meglio clicca qui per leggere il mio profilo.






Vuoi comparire in questo spazio pubblicitario?
Contattami