Share
" />
Back to home
in Libri e corsi, psicologia dei colori

Il colore indossato parla di te

  • 29 Luglio 2023
  • By Paola Pizza
  • 0 Comments
Il colore indossato parla di te

Il colore indossato, quello degli abiti e degli accessori che ogni giorno scegli dall’armadio, parla di te, della tua personalità, del tuo umore, della tua voglia di comunicare le emozioni. Rosso, verde, giallo, blu, viola, grigio, marrone, nero, bianco e tutte le loro diverse tonalità e combinazioni comunicano vibrazioni emozionali. Mai pensato che il colore indossato contribuisca a dire agli altri chi sei? O che i colori influenzino la percezione di te stessa/stesso e degli altri, contribuendo al tuo umore?

Sui social pare quasi che l’unico modo per considerare i colori dell’abbigliamento sia quello dellarmocromia. L’argomento è diventato virale dopo che la segretaria del Pd Elly Schlein ha dichiarato a Vogue di vestirsi in base ai consigli di una armocromista. Persino le persone che non si sono mai occupate di moda hanno scoperto questa parola. Ma siamo sicuri che il meraviglioso e variegato mondo dei colori si esaurisca tutto nei colori in palette che donano al volto? Cosa c’è oltre l’armocromia?

Cosa si può dire sui colori oltre l’armocromia?

I colori hanno un significato complesso. Raccontano molte cose di noi e toccano le corde sia della psiche individuale che di quella collettiva. Scegliere il colore di un abito o di un accessorio vuol dire comprenderne il simbolismo emozionale e culturale, ma anche il potere comunicativo. Il colore indossato ha un’influenza sull’umore, libera o reprime le emozioni, esprime la nostra personalità, racconta agli altri chi siamo, e rende più forte il messaggio degli abiti aiutandoci a raggiungere gli obiettivi in un contesto.

Oltre l’armocromia (che nasce da una intuizione del pittore Itten mentre lavorava con i suoi allievi) c’è molto da dire sui colori. La psicologia del colore è stata studiata da molti grandi psicologi come Carl Gustav Jung e i suoi allievi, o Max Lüscher (autore di un famoso test di personalità basato sui colori) e da molti altri. Sai ad esempio, che una parte importante dell’interpretazione del test di Rorschach si basa sui colori? O che i colori tingono i nostri sogni più profondi? I colori sono stati studiati anche dagli antropologi, che ne hanno svelato la simbologia culturale nella storia, dai sociologi e dai linguisti. Ci sono quindi, molti studi scientifici sui colori, e per non perdere il loro significato più profondo è importante tenere conto di tutti i diversi angoli visuali. Io ho affrontato questo tema insieme a Valeria Viero.

Il colore indossato. Psicologia e simbologia dei colori dell’armadio

Dopo aver tenuto molti corsi sulla Psicologia dei colori, insieme a Valeria Viero, abbiamo deciso di scrivere un libro che parlasse dei colori dell’abbigliamento e dei tanti e diversi modi di analizzarli, raccontarli, utilizzarli. Ci sembrava interessante uscire da una visione quasi dogmatica del colore (c’è chi dice “questo colore non posso indossarlo, non è della mia stagione!”), e favorire una visione di insieme dei diversi significati dei colori, guardando l’estetica e la psicologia, la comunicazione e la cultura.

Fin dall’inizio della nostra collaborazione abbiamo condiviso l’idea che i temi della moda devono essere affrontati cogliendone la profondità. Per fare una buona consulenza di moda è necessario uscire dalle regole rigide, dai “si può” e “non si può”, dalle visioni dogmatiche e cogliere la complessità della psiche umana, mettendo la persona al centro. Perché non c’è un colore giusto e un colore sbagliato, ma colori che esprimono l’identità e la personalità, che esprimono il vero sé, che liberano o reprimono le emozioni, che aiutano o ostacolano il raggiungimento degli obiettivi.

Un colore, quindi, non deve donare solo al fisico ma anche all’identità di chi lo indossa!

L’indice del libro Il colore indossato

A chi si rivolge il libro

Il colore indossato esce l’1 settembre 2023 (FrancoAngeli) e rappresenta una guida per chi vuol conoscere la complessità dei significati dei colori indossati, per chi vuol rendere più empowered il rapporto con i colori del proprio armadio, per chi vuol lavorare in modo più consapevole sulle variazioni cromatiche nella consulenza di moda. È arricchito con molti esempi di casi reali o tratti dalla letteratura, dati di ricerche e riferimenti scientifici e ha un allegato multimediale con alcune immagini e il test Il colore indossato (per chi vuole analizzare il proprio rapporto con i colori amati, rifiutati, ignorati). È un libro, quindi, per tutte le persone che vogliono andare oltre l’armocromia, e scoprire nuovi linguaggi sui colori.

Valeria Viero e Paola Pizza autrici del libro Il colore indossato

Vuoi vedere la presentazione del libro con le autrici?

Il webinar di presentazione si è tenuto il 7 settembre alle ore 19 su Zoom. Titolo dell’incontro: I colori dell’armadio: come interpretarli andando oltre l’armocromia.

Abbiamo parlato del magico mondo dei colori con la ex direttrice del Museo Ferragamo, Stefania Ricci che ha scritto la prefazione del libro e il capitolo “Il colore per gli stilisti”, e alla influencer Alessia Ferrari

Ecco la registrazione del webinar!

Vuoi acquistare il libro?

Clicca qui per acquistarlo su Amazon

Il libro sulla stampa, in radio e in Tv

Vuoi leggere il primo articolo uscito sul libro sul quotidiano LaNazione? Clicca qui

Clicca qui per sentire l’intervista del 5 settembre a Radio Cusano Campus nella trasmissione Una di Famiglia condotta da Livia Ventimiglia.

Ho parlato del potere del colore con Antonella Rossi su Vanity Fair n. 40 – 4 Ottobre 2023

Ho parlato del libro anche durante l’intervista nella trasmissione 7sul7 di TvCusanoNews7 (il canale dell’università Niccolò Cusano). Clicca qui se vuoi rivedere l’intervista del 6-10-2023

Vuoi fare un corso sulla Psicologia del colore?

Clicca qui per vedere il programma del corso e contattami se vuoi ulteriori informazioni o hai richieste specifiche

Share
By Paola Pizza, 29 Luglio 2023 Psicologa, iscritta all'Ordine degli Psicologi della Toscana, dal 1992 si occupa di psicologia della moda. È autrice di diversi libri sulla psicologia della moda. È coordinatrice didattica del Master on line in Psicologia della moda e dell'immagine di ESR Italia.È stata professore a contratto di Psicologia Sociale e Teoria e tecniche del colloquio psicologico alla Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Firenze, e di Psicologia sociale della moda e di Psicologia dei consumi di moda al Polimoda.

Paola Pizza

Psicologa, iscritta all'Ordine degli Psicologi della Toscana, dal 1992 si occupa di psicologia della moda. È autrice di diversi libri sulla psicologia della moda. È coordinatrice didattica del Master on line in Psicologia della moda e dell'immagine di ESR Italia.È stata professore a contratto di Psicologia Sociale e Teoria e tecniche del colloquio psicologico alla Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Firenze, e di Psicologia sociale della moda e di Psicologia dei consumi di moda al Polimoda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

about paola
Paola Pizz

Ciao, sono Paola Pizza, psicologa della moda.
Nel lavoro ho unito due grandi passioni: la psicologia e la moda.
Iniziamo insieme un viaggio tra i significati profondi della moda.

Per conoscermi meglio clicca qui e leggi il mio profilo.






Vuoi comparire in questo spazio pubblicitario?
Contattami