Passione per gli stivali

Hai una vera e propria passione per gli stivali con il tacco alto?

Passione per gli stivali

I kinky boots da dominatrice sono il primo capo di abbigliamento fetish che ottenne un largo consenso negli anni ’60 e ’70, portando il marchese de Sade in molte collezioni di moda e negli armadi delle donne glamour.

Cosa comunica di noi la passione per gli stivali

Stivali e ankle boots dai tacchi alti rimandano al potere, al sesso e alla dominanza. Tanto più i tacchi sono alti e a spillo, quanto più sono un sostituto simbolico del pene, ma lo stivale  rimanda anche della vagina, nella quale il piede fallico viene inserito. Sono una sorta di amuleto magico (come molti feticci) contro l’ansietà generata dal sesso. Comunicano di sé: sono una “cattiva ragazza”, una donna fallica, determinata, forte e dominante, della quale è meglio aver timore. La conoscenza di sé, in chi predilige queste scarpe,  vede prevalere una identità di ruolo connessa a comportamenti di potere che mostrano capacità e forza.

 

Clicca sulla tua passione se vuoi leggerne l’interpretazione psicologica :

Passione per i tacchi

Passione per gli anfibi

Passione per le ballerine

Passione per le sneakers

Passione per gli Uggs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *